ultimo aggiornamento: 29 agosto 2016
La nascita dell'associazione

Cari Amici, quando mi è stato chiesto di spiegare il motivo per il quale abbiamo voluto realizzare questo sito web, mi sono chiesto: ”perché proprio io? ”. 
Riflettendoci, tra i compiti del Presidente di una Associazione c’è anche quello di assolvere alle richieste di questo tipo.

ANTIPES è una associazione formata da un piccolo gruppo di volenterosi collezionisti che, dopo anni di  falliti tentativi per mettere d’accordo ed associare la folta schiera di appassionati, ha deciso di raccogliere questa sfida con poche ma determinate persone per divulgare il collezionismo di Antiche Attrezzature da Pesca (acronimo ANTIPES).
L’associazione è necessaria per radunare tutte le realtà che compongono questo variegato e bizzarro mondo di raccoglitori di antiche memorie. Necessaria perché è la prima del suo genere in Italia, in quanto vi sono siti web, associazioni sportive e culturali, musei dedicati alla pesca, ma nessuno ha mai pensato che questa moltitudine di appassionati avesse bisogno di un punto di riferimento dove incontrarsi con persone competenti, in grado di risolvere i quotidiani problemi legati a questa attività.

Un sito web aperto a tutti dove i dubbi, le domande, le curiosità ed i problemi tecnici possano trovare una probabile soluzione. Questo sito vuole essere un cantiere aperto dove i lavori in corso non finiscono mai, quindi un cantiere attivo formato da tutti coloro che hanno voglia di partecipare offrendo il proprio contributo, facendo sì  che, con la disponibilità a confrontarsi e la volontà di condividere le informazioni, si possano raggiungere importanti risultati,  scambiarsi le informazioni e rendere questa attività sempre più completa e affascinante. Questa è l’intenzione.

Molti collezionisti sono convinti di aver raggiunto l’apice della conoscenza e, chiusi nelle polverose stanze blindate insieme ai propri oggetti, rimangono a crogiolarsi del risultato ottenuto credendo di non aver bisogno di nessun altra nozione, essendo loro stessi la massima espressione del collezionismo. Queste persone purtroppo sbagliano e non accettano che qualcuno possa contraddire le loro convinzioni. Al contrario, noi, vogliamo aprire le nostre vetrine per renderne fruibile il contenuto.

Concludo chiedendo a tutti coloro che amano questa attività di darci una mano in quanto il progetto è ambizioso e arduo, ma sono certo che con il Vostro aiuto i risultati e la soddisfazione generale non tarderanno ad arrivare.

Il Presidente   Renzo Di Paolo     

H2O magazine, pescare viaggiando una nuova rivista che parla di pesca in modo diverso.
Associazione Collezionisti Spagnoli AECAPS
Eventi del settore
I Marchi Italiani
Articoli vari
Mulinelli Esteri
Visualizza gli ultimi inserimenti
Richiedi informazioni
Il forum ANTIPES
Libri di riferimento
Avvisi importanti
HOME   -   IL  COLLEZIONISMO   -   LA STORIA   -   I MARCHI   ITALIANI   -    CONTATTACI    -   RICONOSCENZE   -  DOCUMENTI ASSOCIATIVI  -  NOTE LEGALI
 
ASSOCIAZIONE COLLEZIONISTI ANTICHE ATTREZZATURE DA PESCA
Via Trento, 4 - 16018 - MIGNANEGO (GE)
Cod. Fisc 95157730102
www.antipes.it
 
 
realizzazione web Sergio Di Marco- 2012 / 2016
 

Informazioni relative al funzionamento della "memoria cache".

E' consigliabile sempre forzare il browser web a ricaricare, tramite il tasto funzione "F5" (refresh della memoria cache), le pagine che si stanno visualizzando dal proprio computer (per alcuni browser è necessario la combinazione: Ctrl + F5).
Memorizzare le informazioni relative alla navigazione web nella cache del computer permette di accedere molto più velocemente fra le pagine che si visitano più di frequente. Tuttavia, è possibile però che la versione del contenuto web che si sta visualizzando non sia quello più aggiornato.
Questo accade perché il browser web continua a caricare alcune informazioni dalla cache del computer anziché  dalle pagine web disponibili. Forzando il browser a caricare le informazioni direttamente dalla fonte web (refresh cache) permetterà di  visualizzare i contenuti realmente disponibili.