Alcedo A2 - vecchio mulinello prodotto in Italia a Torino
<< ALCEDO  
A2

Si tratta di un normalissimo Omnia con gambo del piede piegato.
La peculiarità che ne fa un mulinello decisamente meno comune sta ovviamente nella medaglia, con la scritta "Alcedo A2".

Alcedo A2 - vecchio mulinello prodotto in Italia

Ancora oggi non conosciamo il perchè di questa dicitura e possiamo quindi formulare solo ipotesi. Ad esempio, il fatto che sia più facile trovarlo all'estero che in Italia, può far pensare ad un'ordinazione straniera dal seguito piuttosto infelice e presto interrotto. Il principale mercato estero per l'Alcedo era quello Statunitense, ma anche quello Inglese era piuttosto importante; tuttavia in entrambi si commercializzavano prevalentemente modelli "ad ali aperte". Quindi l'omologo dell'Omnia in tali luoghi dovrebbe essere il Taurus De Luxe. Gli A2 potrebbero quindi essere stati commissionati da un altro mercato straniero o meno, ma è solo un'ipotesi. Tutti gli esemplari da me visti sono di colore azzurro e hanno la girante con la " bava" mediana lasciata dalla pressofusione.

Alcedo A2 - vecchio mulinello prodotto in Italia
 
Alcedo A2 - vecchio mulinello prodotto in Italia
 
Alcedo A2 - vecchio mulinello prodotto in Italia
 
Alcedo A2 - vecchio mulinello prodotto in Italia
 
Roberto Granata - Aprile 2020

Scheda Tecnica

peso 380 g
rapporto 1 : 3
ingranaggi elicoidali
anti-ritorno presente
bobina in plastica
colore celeste
note
  • gambo piegato
Articoli vari
Marchi ITALIANI
Accessori Pesca
Mulinelli ESTERI
Visualizza gli ultimi inserimenti
Richiedi informazioni
Eventi del settore
Libri di riferimento
Link siti web amici
HOME   -   CONTATTACI    -   RICONOSCENZE   -  AVVISI VARI  -  NOTE LEGALI
 

ASSOCIAZIONE COLLEZIONISTI ANTICHE ATTREZZATURE DA PESCA
Via Trento, 4 - 16018 - MIGNANEGO (GE)
Cod. Fisc 95157730102


www.antipes.it

 
 
realizzazione web Sergio Di Marco - 2012 / 2020
 

Informazioni relative al funzionamento della "memoria cache".

E' consigliabile sempre forzare il browser web a ricaricare, tramite il tasto funzione "F5" (refresh della memoria cache), le pagine che si stanno visualizzando dal proprio computer (per alcuni browser è necessario la combinazione: Ctrl + F5).
Memorizzare le informazioni relative alla navigazione web nella cache del computer permette di accedere molto più velocemente fra le pagine che si visitano più di frequente. Tuttavia, è possibile però che la versione del contenuto web che si sta visualizzando non sia quello più aggiornato.
Questo accade perché il browser web continua a caricare alcune informazioni dalla cache del computer anziché  dalle pagine web disponibili. Forzando il browser a caricare le informazioni direttamente dalla fonte web (refresh cache) permetterà di  visualizzare i contenuti realmente disponibili.