Alcedo Omnia stampato - IV versione
<< ALCEDO  
Omnia stampato - IV versione
Tra il 1955 e 1956, l'Alcedo rinnovò ancora una volta il modello Omnia, l'ultima dopodiché uscì di produzione per essere sostituito dai modelli omonimi sempre a gambo dritto ma recanti la classica medaglia con il Martin Pescatore. Le sostanziali differenze furono l'adozione di un manovella ribaltabile di nuova concezione e l'impiego di una corona questa volta alleggerita da una serie di sei fori.
Malgrado la nuova manovella incrementasse notevolmente il peso del mulinello, questa differenza venne brillantemente compensata oltre che da i fori sopra citati, anche dal ridimensionamento dell'asse della corona tanto che il peso complessivo alla fine sarà comunque inferiore di dieci grammi rispetto al precedente terzo modello: 380g vs 370g.
 
Alcedo Omnia stampato - IV versione
 
Alcedo Omnia stampato - IV versione
Comparazione tra la terza e la quarta versione (notare la corona)
 
Alcedo Omnia stampato - IV versione
 
Alcedo Omnia stampato - IV versione
 
Alcedo Omnia stampato - IV versione
Raffronto tra manovella normale e ribaltabile, aperte e chiuse.
 
Nota: La manovella citata, forse a causa della complessità di realizzazione e derivanti costi di produzione, non ebbe successo e venne quindi in poco tempo abbandonata per tornare a quella classica che tutti conosciamo.
 
Renzo Di Paolo - Maggio 2020

Scheda Tecnica

peso 370 g
rappor 1 : 3,1
ingranaggi elicoidali
anti-ritorno presente
bobina materiale plastico
colore non verniciato
note
Articoli vari
Marchi ITALIANI
Accessori Pesca
Mulinelli ESTERI
Visualizza gli ultimi inserimenti
Richiedi informazioni
Eventi del settore
Libri di riferimento
Link siti web amici
HOME   -   CONTATTACI    -   RICONOSCENZE   -  AVVISI VARI  -  NOTE LEGALI
 

ASSOCIAZIONE COLLEZIONISTI ANTICHE ATTREZZATURE DA PESCA
Via Trento, 4 - 16018 - MIGNANEGO (GE)
Cod. Fisc 95157730102


www.antipes.it

 
 
realizzazione web Sergio Di Marco - 2012 / 2020
 

Informazioni relative al funzionamento della "memoria cache".

E' consigliabile sempre forzare il browser web a ricaricare, tramite il tasto funzione "F5" (refresh della memoria cache), le pagine che si stanno visualizzando dal proprio computer (per alcuni browser è necessario la combinazione: Ctrl + F5).
Memorizzare le informazioni relative alla navigazione web nella cache del computer permette di accedere molto più velocemente fra le pagine che si visitano più di frequente. Tuttavia, è possibile però che la versione del contenuto web che si sta visualizzando non sia quello più aggiornato.
Questo accade perché il browser web continua a caricare alcune informazioni dalla cache del computer anziché  dalle pagine web disponibili. Forzando il browser a caricare le informazioni direttamente dalla fonte web (refresh cache) permetterà di  visualizzare i contenuti realmente disponibili.