<< Monofilo marchiato ALCEDO
 

Ecco un particolare box ALCEDO con due bobine "accoppiate" di monofilo da 6 Lb (circa 3 kg) e per un totale di 200 Yds (poco più di 180m). Questo accessorio era prodotto negli USA per conto dell'importatore  ufficiale la "Continental Arms Corporation" che aveva sede al 697, Fifth Avenue a New York - N.Y.".

Alcedo - monofilo da pesca con box
 
Alcedo - monofilo pesca
 
Alcedo - monofilo pesca con box
 
Alcedo - monofilo pesca con box
 
Alcedo Continental Arms Corporation - 697 Fifth Avenue - New York - N.Y.
 
Un ulteriore monofilo marchiato ALCEDO
da 12 Lb (circa 5,5 kg) e per un totale di 2800 Yds (circa 2550m)
 
Alcedo monofilo per il mercato USA
 
Alcedo monofilo per il mercato USA
 
Alcedo monofilo per il mercato USA
 
Le ultime tre immagini sono state recuperate dal web.
 
Come segnalatomi dall'amico nonché presidente ANTIPES, Renzo Di Paolo, riporto di seguito quanto rilevato dal web relativamente al materiale utilizzato per realizzare il monofilo Alcedo.
Il " Caprolactam", o nella nostra lingua "C
aprolattame (CPL)", è un composto organico con la formula (CH 2 ) 5 C (O) NH. Questo solido incolore è un lattame (ciclico ammide) di acido caproico.
La domanda mondiale di questo composto è di circa 5 milioni di tonnellate all'anno, e la stragrande maggioranza è usato per fare Nylon 6 filamento, fibre e materiali plastici.
 
Sergio Di Marco - Agosto 2019
- ultimo agg.nto Settembre 2020
 
Articoli vari
Marchi ITALIANI
Accessori Pesca
Mulinelli ESTERI
Visualizza gli ultimi inserimenti
Richiedi informazioni
Eventi del settore
Libri di riferimento
Link siti web amici
HOME   -   CONTATTACI    -   RICONOSCENZE   -  AVVISI VARI  -  NOTE LEGALI
 

ASSOCIAZIONE COLLEZIONISTI ANTICHE ATTREZZATURE DA PESCA
Via Trento, 4 - 16018 - MIGNANEGO (GE)
Cod. Fisc 95157730102


www.antipes.it

 
 
realizzazione web Sergio Di Marco - 2012 / 2020
 

Informazioni relative al funzionamento della "memoria cache".

E' consigliabile sempre forzare il browser web a ricaricare, tramite il tasto funzione "F5" (refresh della memoria cache), le pagine che si stanno visualizzando dal proprio computer (per alcuni browser è necessario la combinazione: Ctrl + F5).
Memorizzare le informazioni relative alla navigazione web nella cache del computer permette di accedere molto più velocemente fra le pagine che si visitano più di frequente. Tuttavia, è possibile però che la versione del contenuto web che si sta visualizzando non sia quello più aggiornato.
Questo accade perché il browser web continua a caricare alcune informazioni dalla cache del computer anziché  dalle pagine web disponibili. Forzando il browser a caricare le informazioni direttamente dalla fonte web (refresh cache) permetterà di  visualizzare i contenuti realmente disponibili.