<< Prezzi non conformi e modelli contraffatti ...  
 
Cari amici Collezionisti / Appassionati,
grazie all'esperienza del nostro formato gruppo di collezionisti e di collaboratori, in costante aumento, che ormai da un decennio rappresentano l'Associazione ANTIPES, nel costante impegno di migliorarsi e di offrire consigli e pareri ai suoi lettori, vorremmo consigliare una riflessione su quanto segue:
  • Sovente si vedono, specie nel web, modelli di mulinelli identici, ma proposti addirittura l'uno ad un pezzo anche 5/6 volte superiore all'altro; ciò porta, tra l'altro, ad una sorta di emulazione, perchè chi possiede un oggetto uguale pensa, spronato dalla (folle) quotazione proposta dall'atro, di poterlo vendere almeno allo stesso prezzo. Quest'ultimo continua quindi a lievitare.
  • A volte vi sono contraffazioni palesi, altre volte molto sofisticate, che sicuramente potrebbero sfuggire ad un neofita;
  • La smania di possedere un oggetto presunto unico o molto raro fa a volte spendere cifre irragionevoli, anche se l'oggetto viene solo spacciato per tale.
Alla luce di tutto ciò vorremmo, fermo restando che ognuno è libero di vendere o comprare quello che vuole al prezzo che vuole, segnalare queste considerazioni in particolare ai "nuovi" collezionisti, spesso ignari di sufficienti nozioni.
Il nostro consiglio è dunque quello di documentarvi, non solo attraverso l'esperienza del nostro gruppo, ma anche con altre pubblicazioni e/o testimonianze orali reputate davvero all'altezza.
Riteniamo possano essere utili, a tal fine, le tabelle che troverete di seguito, ispirate come concetto a serie pubblicazioni anteriori.
Diversamente si potrebbe creare una confusione che rischierebbe di far passare chi si dedica allo studio ed alla divulgazione della materia per un millantatore.

Speriamo di aver acceso un campanello d'allarme su un processo anomalo che ormai da qualche anno si sta diffondendo in modo esponenziale in particolar modo nel web.
 
Riportiamo due recentissimi esempi rilevati dal web.
Esempio di un modello nazionale con prezzo particolarmente alto
 
Esempio di un modello nazionale con prezzo particolarmente alto
 
Alcuni riferimenti per una corretta definizione di un mulinello da collezione:
  • NUOVO – 100% del valore.
    Mulinello che non è stato mai usato, mai montato su di una canna, mai montato la lenza (filo da pesca) non presenta alcun segno e funziona perfettamente;
 
  • SPLENDIDO – 75% del valore.
    Mulinello che è stato usato, ma è perfettamente conservato (pari al nuovo) con minuscoli segni o graffi dovuti all'utilizzo;
 
  • BUONO – 50% del valore.
    Mulinello completo delle sue parti originali e funzionante; porta i segni dell'utilizzo o del tempo, colore sbiadito o piccole mancanze di vernice, lievi ossidazioni o corrosioni;
 
  • MEDIOCRE – 25% del valore.
    Mulinello logoro che presenta ammaccature, vernice deteriorata, problemi meccanici, parti mancanti o non originali. Utilizzabile per parti di ricambio.
 
 
Se nella dotazione si è in possesso della confezione originale del mulinello, compreso il libretto istruzioni, la bobina di ricambio e gli accessori, questi ne accrescono il valore di un +/- 25%.
 
Classificazione della reale reperibilità sul mercato dei mulinelli da collezione:
  • "C" - comune (prodotto in larga scala);
  • "NC" - non comune (prodotto in larga scala ma non facile da reperire);
  • "R1" - raro (alcune decine di esemplari rinvenuti);
  • "R2" - molto raro (meno di dieci esemplari rinvenuti);
  • "R3" - rarissimo (meno di cinque esemplari rinvenuti);
  • "R4" - super raro (al momento singolo esemplare rinvenuto).
 
Buona parte della classificazione è tratta da quanto studiato e pubblicato nei suoi libri
dall'amico Silvano Baraldi che ringraziamo per la costante e preziosa collaborazione.
 
Renzo Di Paolo / Roberto Granata - Luglio 2021
 
Articoli vari
Marchi ITALIANI
Accessori Pesca
Mulinelli ESTERI
Visualizza gli ultimi inserimenti
Richiedi informazioni
Eventi del settore
Libri di riferimento
Link siti web amici
HOME   -   CONTATTACI    -   RICONOSCENZE   -  AVVISI VARI  -  NOTE LEGALI
 

ASSOCIAZIONE COLLEZIONISTI ANTICHE ATTREZZATURE DA PESCA
Via Trento, 4 - 16018 - MIGNANEGO (GE)
Cod. Fisc 95157730102


www.antipes.it

 
 
realizzazione web Sergio Di Marco - Sito attivo dal 2012
 

Informazioni relative al funzionamento della "memoria cache".

E' consigliabile sempre forzare il browser web a ricaricare, tramite il tasto funzione "F5" (refresh della memoria cache), le pagine che si stanno visualizzando dal proprio computer (per alcuni browser è necessario la combinazione: Ctrl + F5).
Memorizzare le informazioni relative alla navigazione web nella cache del computer permette di accedere molto più velocemente fra le pagine che si visitano più di frequente. Tuttavia, è possibile però che la versione del contenuto web che si sta visualizzando non sia quello più aggiornato.
Questo accade perché il browser web continua a caricare alcune informazioni dalla cache del computer anziché  dalle pagine web disponibili. Forzando il browser a caricare le informazioni direttamente dalla fonte web (refresh cache) permetterà di  visualizzare i contenuti realmente disponibili.