Zangi Tesd Williams Sears serie 320 420 520
<< ZANGI  
Ted Williams 320 - 420 - 520 - Hi Speed
Zangi Tesd Williams Sears serie 320 420 520

Questi ulteriori tre modelli in scala, sempre prodotti dalla ZANGI, seguono la più ampia ed articolata serie di mulinelli Ted Williams (SEARS Roebuck) 310 - 410 - 510 e si differenziano da questi principalmente per un rapporto di recupero più veloce.
I modelli T.W. 320 e 420 sono simili al 320 e 420 marchiati ZANGI mentre del 520 non esiste (al momento) l'equivalente modello ZANGI per il mercato nazionale.
Al centro del carter laterale è incollata una medaglia in lamierino con sfondo arancione / nero e che espone il marchio e il modello; il codice del prodotto è invece riportato in rilievo direttamente sul corpo nel lato della manovella.
Ad oggi non sono stati trovati modelli con manovella sul lato destro
del corpo.

Visualizza la tabella che elenca i codici e le colorazioni PDF
 
Zangi Tesd Williams Sears serie 320 420 520
 
 
Zangi Tesd Williams Sears 320 - codice 391.313820
Ted Williams 320  - codice 391.313820
Zangi Tesd Williams Sears 320 - codice 391.313820
 
 
Zangi Tesd Williams Sears 420 - codice 391.313840
Ted Williams 420    - codice 391.313840
Zangi Tesd Williams Sears 420 - codice 391.313840
 
 
Zangi Tesd Williams Sears 520 - codice 391.313880
Ted Williams 520   - codice 391.313880
Zangi Tesd Williams Sears 520 - codice 391.313880
 
Sergio Di Marco - Gennaio 2024
 

Scheda Tecnica

peso 225g / 330g / 500g
rapporto 1 : 5,2 / 1 : 5,1 / 1 : 4,7
ingranaggi elicoidali
anti-ritorno presente
bobina metallo concolore
colore marrone
note
  • manovella ripiegabile
  • archetto acciaio
Visualizza gli ultimi inserimenti
HOME  CONTATTACI / CONTACT US  -  RICONOSCENE / ACKNOWLEDGMENTS  -  AVVISI VARI / VARIOUS NOTICES  -  NOTE LEGALI / LEGAL NOTES
 

ASSOCIAZIONE COLLEZIONISTI ANTICHE ATTREZZATURE DA PESCA
ASSOCIATION OF ANCIENT COLLECTORS FISHING EQUIPMENT

Via Trento, 4 - 16018 - MIGNANEGO (GE) ITALIA
Cod. Fisc 95157730102

www.antipes.it

 
Realizzazione web: Sergio Di Marco - Sito attivo dal 2012
 

Informazioni relative al funzionamento della "memoria cache".

E' consigliabile sempre forzare il browser web a ricaricare, tramite il tasto funzione "F5" (refresh della memoria cache), le pagine che si stanno visualizzando dal proprio computer (per alcuni browser è necessario la combinazione: Ctrl + F5).
Memorizzare le informazioni relative alla navigazione web nella cache del computer permette di accedere molto più velocemente fra le pagine che si visitano più di frequente. Tuttavia, è possibile però che la versione del contenuto web che si sta visualizzando non sia quello più aggiornato.
Questo accade perché il browser web continua a caricare alcune informazioni dalla cache del computer anziché  dalle pagine web disponibili. Forzando il browser a caricare le informazioni direttamente dalla fonte web (refresh cache) permetterà di  visualizzare i contenuti realmente disponibili.